Questo sito contribuisce alla audience di

austromarxismo

sm. [austro-+marxismo]. Scuola socialista affermatasi nel primo trentennio del nostro secolo. Nel processo di revisione del marxismo si caratterizzò per la ricerca di un fondamento scientifico del marxismo, inteso come metodo di indagine sociologica e per lo sviluppo di una definizione del rapporto tra democrazia politica e socialismo. Tra gli esponenti, Viktor e Friedrich Adler furono a capo del partito socialdemocratico austriaco; Max Adler sviluppò specialmente i temi filosofici; altri contributi teorici diedero Rudolf Hilferding,

Karl Renner (con lo pseudonimo di Karner) e Otto Bauer. Gli ultimi due ebbero incarichi di governo.