Questo sito contribuisce alla audience di

autodiàgnosi

sf. [auto-+diagnosi]. Negli impianti elettronici a comando centralizzato, operazione effettuata da opportuni dispositivi, che consente di rivelare l'insorgere di disservizi o inconvenienti operativi e di determinarne le cause. L'autodiagnosi è divenuta un elemento determinante specie nei più moderni impianti; la commutazione elettronica, la trasmissione e l'elaborazione dei dati comportano infatti tali complessità circuitali da rendere praticamente impossibile qualsiasi altro sistema di indagine per il reperimento dei guasti di impianto.