Questo sito contribuisce alla audience di

autoinfezióne

sf. [sec. XIX; auto-+infezione]. Malattia infettiva provocata da microrganismi patogeni, già presenti nell'organismo allo stato latente e la cui virulenza aumenta allorché il freddo o altre cause diminuiscono la resistenza dell'organismo.