Questo sito contribuisce alla audience di

badlands

s. inglese (cattive terre). Indica estesi paesaggi modellati in rocce tenere e omogenee, non protette da copertura vegetale, dall'azione delle acque selvagge. Presentano una morfologia tormentata, simile a quella delle zone a calanchi. Particolarmente note sono le badlands del Dakota del Sud, da dove si è diffuso il termine, e del Nebraska.

Media


Non sono presenti media correlati