Questo sito contribuisce alla audience di

balsa

sf. [sec. XIX; da una voce indiana, tramite lo spagnolo balsa].

1) Nome del legno della pianta Ochroma lagopus (=Ochroma pyramidale) della famiglia Malvacee (sottofamiglia Bombacoideae), dell'America tropicale. La balsa è leggerissima, biancastra, compressibile come il sughero, anche se non possiede la sua elasticità. Viene usata per costruire isolanti termici e acustici, per galleggianti, per costruire imbarcazioni e nell'aeromodellismo.

2) Nome di una zattera fabbricata con legno di balsa, leggerissima, tipica del lago Titicaca (Perú). Ha forma allungata, affusolata alle estremità ed è ottenuta legando con giunchi fasci di rami di balsa; viene usata anche per la navigazione fluviale.

Media


Non sono presenti media correlati