Questo sito contribuisce alla audience di

barzellétta

sf. [sec. XV; etim. incerta].

1) Canzonetta il cui metro è quello di una ballata tipica in ottonari; detta anche “frottola”. Intonata popolarmente al suono del liuto o della viola ed elevata a senso d'arte da Lorenzo il Magnifico e dal Poliziano, fiorì nella seconda metà del sec. XV e nei primi decenni del XVI.

2) Storiella, aneddoto spiritoso, facezia, che si racconta o si pubblica su giornali o riviste a scopo umoristico: pigliarla in barzelletta, prenderla in scherzo.

Media


Non sono presenti media correlati