Questo sito contribuisce alla audience di

basìlica (medicina)

sf. [sec. XIV; dal latino medievale (vēna) basilica, risalente al greco basilikós, reale]. Importante vena del braccio che raccoglie il sangue refluo dalle vene superficiali e da talune profonde dell'avambraccio e si continua nella vena ascellare.

Media


Non sono presenti media correlati