Questo sito contribuisce alla audience di

basiliano, órdine-

ordine monastico fondato da san Basilio il Grande in Oriente. In Occidente fu dapprima trapiantato in Sicilia nel sec. VIII, poi fioriva nel sec. X in Lucania, in Calabria e nelle Puglie; il monachesimo italo-greco svolse un ruolo essenziale nello sviluppo culturale e artistico dell'Italia meridionale, conoscendo il suo periodo aureo in Sicilia sotto i Normanni e gli Svevi. Caduto in abbandono, l'ordine ebbe una ripresa nel 1579, quando furono costituite, per volontà di Gregorio XIII (bolla Benedictus Dominus) la congregazione basiliana d'Italia e quella di Spagna. Ma era andata perduta l'originaria componente orientale, poi recuperata nel 1882 a opera della S. Congregazione di Propaganda Fide per gli affari di rito orientale. Attualmente esistono cinque ordini di monaci basiliani nel cattolicesimo: l'ordine basiliano di S. Giosafat, i basiliani melchiti del SS. Salvatore, l'ordine basiliano di S. Giovanni Battista dei melchiti, l'ordine basiliano aleppino dei melchiti e l'ordine basiliano italiano di Grottaferrata.

Media


Non sono presenti media correlati