Questo sito contribuisce alla audience di

basto

sm. [sec. XIII; latino volg. bastum, forse risalente al greco bastázō, portare].

1) Grossa e rozza sella di legno che si mette sul dorso degli animali da soma per assicurarvi il carico. Fig., compito, responsabilità gravosa; giogo: mettere il basto, sottomettere; non portare il basto, non essere soggetto a nessuno; uomo da basto e da sella, buono per uffici o compiti diversi.

2) In agricoltura, basto rovescio (o bastorovescio), difetto della baulatura nella sistemazione del terreno a cavalletto che si manifesta quando non si provvede ai periodici lavori colmanti e scolmanti e alla tempestiva distribuzione degli spurghi delle fosse camperecce sui padiglioni ed eventualmente sui cavalletti.

Media


Non sono presenti media correlati