Questo sito contribuisce alla audience di

blue tongue

loc. inglese [da blue, blu+tongue, lingua] usata in italiano per indicare una malattia virale la cui trasmissione è affidata al Culicoides variipennis, un virus che ha forma sferica ed emoagglutinante, ed è resistente a varie sostanze chimiche e a fattori ambientali. La malattia colpisce ovini, caprini, bovini e in maniera particolare gli agnelli all'ingrasso; si presenta con febbre alta, depressione, inappetenza e, in molti animali, si riscontrano edemi ed erosioni delle labbra, della lingua e dei margini della bocca. Si possono anche presentare edemi polmonari e polmonite, diarrea, aborto nelle femmine gravide. Spesso si determina una zoppia causata da lesioni muscolari e infiammazioni al cercine coronario del piede.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti