Questo sito contribuisce alla audience di

bordeaux

agg. e sm. francese [dal nome della città].

1) Vini rossi, rosati e bianchi, per la maggior parte AOC, prodotti nella regione intorno a Bordeaux, che si estende per ca. un milione di ettari nel dipartimento della Gironde. I vini di Bordeaux (o del Bordelais) sono fra i più pregiati non solo della Francia ma del mondo intero. Alcune bottiglie d'annata raggiungono sul mercato prezzi estremamente elevati. In linea di massima meno austeri dei grandi vini di Borgogna, ma assai delicati nel bouquet, offrono una gamma di varietà quasi infinita data la natura molto varia dei terreni: solo negli immediati dintorni di Bordeaux si contano oltre tremila crus. Tutti i vini pregiati di Bordeaux portano il nome di un castello. Le classificazioni in uso sono, a seconda del territorio di provenienza: Médoc (vini di color rosso brillante, dal bouquet soave e sapore molto distinto, tra cui i famosi Château-Lafite, Château-Margaux, Château-Latour), Graves (vini rossi dal sapore pronunciato; vini bianchi dal sapore secco e tenore alcolico sui 12 gradi), St.-Emilion (vini rossi generosi dal sapore fruttato, particolarmente atti all'invecchiamento; vini bianchi pregevoli), Pomerol (vini rossi di corpo pieno, tenore alcolico sui 13-14 gradi), Côtes de Fronsac, Côtes de Bourg et de Blaye, Entre-Deux-Mers (questi ultimi 3 distretti offrono vini gradevoli ma meno pregiati). Tra i bianchi primeggiano i famosi sauternes, che comprendono, fra altri eccellenti crus, il celebre Château-Yquem, considerato il migliore vino bianco liquoroso del mondo. Assai notevoli anche i bianchi di Barsac. I vitigni a frutto rosso più diffusi nel Bordelais sono il cabernet e il merlot, che uniti formano il cosiddetto “uvaggio bordolese”, mentre per i vini bianchi si utilizzano il semillon, il sauvignon e il Muscadelle. Caratteristica costante dei vini bordolesi è la pratica di affinamento e invecchiamento in botti di quercia, nonché la loro longevità.

2) Colore rosso scuro, simile a quello del vino omonimo: indossare un maglione bordeaux.

3) Materia colorante di colore rosso appartenente agli azoici.

Media


Non sono presenti media correlati