Questo sito contribuisce alla audience di

boulevard

sm. francese Terrapieno, bastione. Per estensione, sull'esempio parigino dei tre anelli di boulevard (grands, externes, militaires) costruiti sulle cinte fortificate, designa il tipo del grande viale alberato destinato a passeggiate, ma soprattutto alla funzione di smistamento delle direttrici radiali della città concentrica dell'Ottocento. In questo senso il boulevard con varie dizioni e sfumature (per esempio in Italia circonvallazione) si diffonde come discriminante anche formale tra città interna più densa e periferie, sede monumentale di nuove attività e tipi edilizi, sostegno urbanistico dei successivi ampliamenti: si vedano a Parigi i Grands Boulevards haussmaniani larghi 30 m e lunghi 4300, dalla Bastiglia alla Madeleine; il Ring di Vienna; i viali del Poggi a Firenze; con altro significato, il piano di ampliamento a Chicago.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti