Questo sito contribuisce alla audience di

bràdipo

sm. [dal greco bradýpus-odos, lento di piedi]. Nome comune delle 5 specie di Mammiferi Pilosi delle famiglie dei Bradipodidi e dei Colepidi. I bradipi hanno capo tondeggiante (che possono ruotare di 270º senza muovere il corpo), con muso corto, ricoperto da brevi peli, e con occhi posti anteriormente e rivolti all'innanzi. La loro lunghezza varia da 50 a 75 cm, mentre la coda è molto corta o assente; il peso varia da 4 a 7 kg. Il loro corpo è ricoperto da una pelliccia folta e grossolana, con lunghi peli ruvidi orientati sul tronco dal ventre verso il dorso, adattamento correlato all'abitudine di questi animali di stare a dorso in giù, appesi ai rami. Gli arti sono molto lunghi, gli anteriori più dei posteriori, conformazione correlata con l'habitat arboricolo e l'abitudine di spostarsi appesi ai rami a dorso in giù; le dita sono tre nei Bradipodidi, solo due negli arti anteriori dei Colepidi; per questo motivo i primi sono anche noti come bradipi tridattili e i secondi come bradipi didattili. Sul suolo i bradipi sono impacciatissimi, per cui sono pure detti tardigradi e poltroni, mentre sugli alberi si spostano più velocemente. Nello scheletro sono da notare la particolare robustezza della mandibola, il numero delle vertebre cervicali (6 in Choloepus hoffmanni, 7 in Choloepus didactylus, come negli altri Mammiferi, 9 in Bradypus), la presenza di articolazioni xenartrali e l'alto numero di costole (25 paia in Choloepus, il massimo tra i Mammiferi). La dentatura comporta 18-20 denti, subcilindrici, pressoché omodonti. Il regime alimentare è quasi esclusivamente a base di foglie per cui lo stomaco è molto voluminoso e con diverse concamerazioni. Le femmine hanno un paio di mammelle pettorali; dopo una gestazione di 4-8 mesi danno alla luce un solo piccolo già ben sviluppato. I bradipi, che conducono vita solitaria, sono diffusi nelle umide foreste tropicali americane dall'Honduras sino al Paraguay e all'Argentina settentrionale. Comprendono due generi, Bradypus e Choloepus. I Bradypus, o ai-ai, hanno arti superiori con 5 dita, mentre i Choloepus le hanno con 4; i piedi hanno sempre 3 dita. Dei Bradypus, che hanno colorazione generale grigio-bruna, più scura sul capo, ve ne sono 4 specie: più noto il bradipo tridattilo (Bradypus tridactylus), con fronte bianca e una banda longitudinale castana sul dorso; altre specie sono Bradypus boliviensis, Bradypus infuscatus e Bradypus torquatus o bradipo dal collare (del solo Brasile orientale). Choloepus annovera 2 specie, dette pure unau: bradipo didattilo (Choloepus didactylus) con pelo grigiastro-marroncino, della parte settentrionale dell'America meridionale, e Choloepus hoffmanni diffuso dal Nicaragua alla Colombia e al Perú.

Media

Bradipo