Questo sito contribuisce alla audience di

brabantino

agg. e sm. Proprio del Brabante; abitante o nativo del Brabante. In particolare: A) Dialetto di tipo basso-tedesco parlato nelle regioni del Brabante e del Brabante Settentrionale, la cui più antica documentazione letteraria è rappresentata dalle opere mistiche di Hadewijch del sec. XIII. B) Razza di cavalli e di cani da tiro pesante originaria del Belgio. C) Cane da compagnia, vedi griffone.

Media


Non sono presenti media correlati