Questo sito contribuisce alla audience di

brace

(ant. o dial. bràcia, brage, bràgia), sf. [sec. XIII; latino tardo brasa, di prob. origine germanico].

1) Fuoco senza fiamma prodotto da residui di legna o carboni accesi: rosolavano il capretto sulla brace; il vento disperdeva le braci del bivacco;brace di sigaretta, di sigaro, la parte accesa del tabacco. Fig.: farsi rosso come la brace, essere di brace, arrossire intensamente; accendere la brace, fomentare odi, discordie; cascare dalla padella nella brace, passare da un male a un altro peggiore.

2) Toscano, carbone spento di legna minuta per bracieri, fornelli, ecc.; carbonella.

Media


Non sono presenti media correlati