Questo sito contribuisce alla audience di

braunite

sf. [sec. XIX; dal nome di Braun, consigliere alla Camera delle Finanze di Gotha]. Minerale, subnesosilicato di manganese bi- e tetravalente, contenente ossigeno come anione estraneo, di formula Mn2+Mn6+[O8|SiO4]. Cristallizza nella classe scalenoedrica del sistema tetragonale formando cristalli di abito bipiramidale oppure aggregati granulari compatti, di colore nero o bruno-grigiastro, con lucentezza metallica. È presente in numerosi giacimenti metalliferi, p. es. presso Ilmenau (Turingia), Jacobsberg (Svezia) e Telemarken (Norvegia). In Italia belle cristallizzazioni provengono da Saint-Marcel (Valle d'Aosta).

Media

Braunite