Questo sito contribuisce alla audience di

càrdias

sm. inv. (anticamente càrdia, anche sf.) [dal greco kardía, cuore, estremità cardiaca dello stomaco]. Orificio superiore dello stomaco attraverso il quale si ha il passaggio dall'esofago alla cavità gastrica. Vedi anche apparato digerente.