Questo sito contribuisce alla audience di

calào

sm. [sec. XIX; dal portoghese calau, di origine asiatica]. Nome comune di Uccelli Coraciformi della famiglia dei Bucerotidi appartenenti ai generi Dichoceros e Buceros, noti anche come buceri. Fra di essi spicca per le dimensioni il calao bicorne (Dichoceros bicornis), che supera il metro di lunghezza, ha il becco enorme, ricurvo verso il basso con una grande protuberanza che, dalla porzione basale, si spinge a ricoprire quasi tutto il capo. Il piumaggio è bianco e nero, il becco rosso e giallo, le zampe scure; vive nelle foreste dell'India e dell'Asia sudorientale cibandosi di frutta; le femmine vengono murate dal maschio nel nido che è situato nel cavo degli alberi e nutrite per tutto il tempo dell'incubazione. Al genere Buceros appartiene il calao rinoceronte (Buceros rhinoceros), così chiamato per lo straordinario casco rivolto all'insù che sormonta l'enorme becco giallo; vive nelle foreste dell'Indonesia e della Malacca e si nutre di frutti.

Media


Non sono presenti media correlati