Questo sito contribuisce alla audience di

cannelcoal

s. inglese usato in italiano come sm. (alterazione di candle coal, propr., carbone candela). Caratteristico carboneumico-sapropelitico che si presenta in livelli a struttura compatta e non laminata. Ha frattura concoide con superficie finemente granulosa, lucentezza opaca o grassa e colore grigio scuro con tonalità brune. È formato soprattutto da frammenti di vitrinite con poca sporinite e alginite, residuo di carbone di alghe d'acqua dolce o salmastra, e da grumi di resinite. Il nome è dovuto alla proprietà di accendersi molto facilmente e di bruciare con fiamma luminosa e scoppiettante. Per distillazione secca sopra i 1000 ºC si ottengono elevate rese di gas di distillazione e di catrame.