Questo sito contribuisce alla audience di

capóne (zoologia)

sm. [da capone ]. Nome di alcuni pesci della famiglia dei Triglidi appartenenti ai generi Trigla, Trigloporus, Eutrigla e Lepidotrigla. La specie di maggiori dimensioni è il capone gallinella (Trigla lucerna), che supera i 60 cm ed è diffuso nell'Atlantico orientale e nel Mediterraneo, dove rimane quasi sempre sul fondo; il colore è rossastro superiormente, biancastro nelle parti inferiori; le 3 pinne pettorali servono sia per spostarsi sul fondo, sia per scavare nella sabbia alla ricerca di prede; la sua carne è assai apprezzata. Altre specie presenti nel Mediterraneo sono il capone lira (Trigla lyra), lungo ca. 40 cm, la cui colorazione va dal rosa al rosso vivo; il capone ubriaco (Trigloporus lastoviza), dal dorso rosa con macchie nere e linee gialle; il capone gorno (Eutrigla gurnardus), bruno con macchie bianche; il capone chiodo o caviglione (Lepidotrigla cavillone), lungo solo ca. 15 cm, con il corpo ricoperto da grandi scaglie rugose.

Collegamenti