Questo sito contribuisce alla audience di

capillìzio

(ant. capellìzio), sm. [sec. XVII; dal latino tardo capillitíum, capigliatura].

1) Intreccio di filamenti protoplasmatici che occupa l'interno degli sporangi dei Mixomiceti o Mixofite e fra cui si differenziano le spore. Con lo stesso termine viene talvolta indicato l'insieme di ife sterili presenti nel corpo fruttifero dei Gasteromiceti e l'insieme delle diramazioni ultime delle piante, provviste di peli assorbenti.

2) Anticamente, irradiazione che appare intorno a un corpo luminoso.