Questo sito contribuisce alla audience di

carabina

sf. [sec. XVI; dal francese carabine]. Arma portatile a canna rigata, a ripetizione ordinaria o semiautomatica, caratterizzata dalle dimensioni contenute e da una buona maneggevolezza. La carabina ha prestazioni balistiche inferiori al fucile ed è stata impiegata militarmente, anche nel recente passato, allorché è stato avvertito il bisogno di un'arma di peso e ingombro limitati. Trova i suoi predecessori nelle armi ad avancarica, ma con canna rigata dello stesso nome, usate nel XIX sec. scorso e nei moschetti dei primi decenni del XX secolo. La carabina militare più famosa è stata l'americana Winchester M1 entrata in servizio nel 1941, con calibro 7,62 mm, ma con una cartuccia molto più leggera di quella del fucile e di uguale calibro.