Questo sito contribuisce alla audience di

cardo (cosmologia)

sm. latino. Nella cosmologia religiosa romana, asse fondamentale per la ricognizione e la definizione sacrale dello spazio. In tale funzione si considerava anche un secondo asse (detto decumanus) che s'incrociava perpendicolarmente al cardo. La definizione sacrale dello spazio veniva eseguita nella presa degli auspici, nella fondazione dei templi, delle città e degli accampamenti. In questi si chiamavano c. e decumano due strade intersecantisi perpendicolarmente al centro. Si hanno cenni di una dea Cardo che sarebbe stata in connessione con il dio Giano.