Questo sito contribuisce alla audience di

carotenocèride

sm. [da carotenoidi]. Lipide naturale appartenente alla classe dei carotenoidi. I carotenoceridi costituiscono il prodotto di esterificazione delle xantofille con acidi grassi di varia natura. Al gruppo dei carotenoceridi appartengono il fisaliene, o estere palmitico della zeaxantina (pigmento giallo del mais), la capsantina, principio colorante della paprica, l'astaxantina, contenuta nell'esoscheletro di vari crostacei. La stessa vitamina A o axeroftolo è in parte presente in natura come carotenoceride, in quanto contenuta nel fegato dei pesci e nei tessuti degli animali superiori.