Questo sito contribuisce alla audience di

centrifugazióne

sf. [da centrifugare]. Tecnica di separazione di solidi da liquidi che si basa sulla differenza di peso specifico tra i diversi corpi che debbono essere separati e che sfrutta l'effetto della forza centrifuga. In un liquido posto in rotazione e contenente particelle solide, la forza centrifuga che agisce sulle particelle è proporzionale alla massa (e quindi al peso) delle stesse; ciò permette la separazione delle particelle più pesanti dalle più leggere. La stessa tecnica di separazione può essere applicata ai liquidi purché non siano miscibili. La centrifugazione viene sfruttata in vari processi industriali: per isolare costituenti di miscele chimiche, per la foggiatura di materie plastiche, per analisi chimiche di liquidi fisiologici, per la separazione dei costituenti di vari prodotti alimentari (per esempio latte), inoltre nell'industria tessile, della carta, del cemento, ecc. § In fonderia, particolare procedimento di colata.