Questo sito contribuisce alla audience di

champenois

sm. e agg. francese. Termine ormai di uso internazionale, che identifica il processo di rifermentazione in bottiglia dei vini spumanti. Prende il nome dallo champagne, per la cui produzione il metodo è stato messo a punto; esso prevede un lungo periodo di invecchiamento in bottiglia (fino a 3 anni), durante il quale il vino rifermenta e si affina grazie all'aggiunta di lieviti selezionati, producendo una spuma vivace e sottile che si conserva fino al momento del consumo. In Italia si tende a sostituire questo termine con “classico”, ottemperando alla disposizione comunitaria che vieta l'uso del termine francese per vini diversi dallo champagne.

Collegamenti