Questo sito contribuisce alla audience di

chemiochina o chemochina

sf. [da chemio(attrattiva)+(cito)china]. Proteina dell'organismo prodotta nel sito in cui si verifica una lesione o l'aggressione di un agente esterno (per esempio virus); le chemiochine chiamano a raccolta le cellule del sistema immunitario nel sito dove devono agire. Oggi si conoscono 36 diverse chemiochine, le prime delle quali sono state isolate all'inizio degli anni Ottanta all'Università di Berna. Di tutte le chemiochine, le più interessanti sono tre, dette Rantes, Mip 1-alfa e Mip 1-beta, che sembrano avere un ruolo attivo nel bloccare la penetrazione del virus HIV dell'AIDS nelle cellule infettate.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti