Questo sito contribuisce alla audience di

chemioprofilassi

sf. [chemio-+profilassi]. Impiego di chemioterapici per prevenire lo sviluppo di malattie. La chemioprofilassi è primaria quando viene effettuata prima che l'infezione si sia instaurata; secondaria, quando viene attuata in un individuo già colpito dall'infezione (per esempio dal Mycobacterium tuberculosis nella tubercolosi), prima che la malattia si manifesti.

Media


Non sono presenti media correlati