Questo sito contribuisce alla audience di

cibrèo

sm. [sec. XVI; etim. incerta]. Preparazione a base di creste e rigaglie di pollo, legate con rosso d'uovo e succo di limone. È una tradizionale specialità fiorentina. Fig., miscuglio di elementi eterogenei, pasticcio, guazzabuglio: “La storia... è tutta un cibreo di perfidie e delitti” (Dossi).