Questo sito contribuisce alla audience di

circadiano

(anche circadiale), agg. [dall'inglese circadian, che risale al latino circā, intorno+dies, giorno]. Di fenomeno biologico o biochimico che si riproduce con ritmicità quasi giornaliera, cioè che si ripete all'incirca ogni 24 ore: il bioritmo circadiano sonno-veglia. Le attività e i comportamenti di molti organismi riflettono periodicità tipiche dell'ambiente naturale in cui vivono. È oggi noto che tutti gli organismi possiedono dei cicli ritmici endogeni e dei meccanismi che permettono di sincronizzare molti di questi ritmi con l'alternarsi ciclico di buio e luce dell'ambiente; ciò significa che gli organismi presentano orologi biologici interni che possono essere sincronizzati grazie a tutta una serie di stimoli che provengono dall'ambiente esterno.

Media


Non sono presenti media correlati