Questo sito contribuisce alla audience di

cistina

sf. [sec. XIX; da cisto-, perché talora presente nei calcoli urinari]. Amminoacido solforato che si ottiene per estrazione dagli idrolisati di cheratina. È il prodotto di ossidazione della cisteina.

Media


Non sono presenti media correlati