Questo sito contribuisce alla audience di

cistoscopìa

sf. [cisto-+scopia]. Particolare tecnica di esplorazione che permette di osservare l'interno della vescica. La cistoscopia viene utilizzata a scopo diagnostico in alcune malattie delle vie urinarie (per esempio per la diagnosi delle ematurie, per la localizzazione di papillomi vescicali, ecc.); consente inoltre di poter eseguire il cateterismo diretto e separato degli ureteri, sia a scopo diagnostico sia a scopo curativo.

Media


Non sono presenti media correlati