Questo sito contribuisce alla audience di

citoschèletro

sm. [cito-+scheletro]. Struttura costituita da filamenti di natura proteica che si estende dal nucleo della cellula alla superficie della membrana citoplasmatica. Il citoscheletro svolge varie funzioni: conferisce alla cellula la sua forma, ne permette il movimento, ne controlla l'organizzazione interna, partecipa alla divisione cellulare. I principali componenti del citoscheletro sono i microtubuli, i filamenti di actina e i filamenti intermedi. I primi due sono costituiti da subunità di proteine globulari che si possono associare e dissociare rapidamente, rendendo la struttura assai dinamica. I filamenti intermedi (così chiamati perché più piccoli dei microtubuli ma più grandi dei filamenti di actina) sono formati da varie proteine fibrose e hanno quindi maggiore stabilità degli altri due componenti.

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->