Questo sito contribuisce alla audience di

citrato

sm. [sec. XIX; da (acido) citr(ico)+-ato]. Sale dell'acido citrico. Si conoscono tre diversi tipi di citrato, che derivano dall'acido citrico per salificazione rispettivamente di uno, di due o di tutti e tre i suoi gruppi acidi. I citrati dei metalli alcalini sono generalmente molto solubili in acqua, quelli dei metalli alcalino-terrosi e della maggior parte dei metalli pesanti poco solubili o insolubili. Citrato di magnesia,citrato di sodio.