Questo sito contribuisce alla audience di

clarisse, órdine delle-

ordine francescano femminile fondato da San Francesco d'Assisi e da Santa Chiara (1212); alla compilazione della regola partecipò anche il cardinale Ugolino (poi papa Gregorio IX). Redatta nel 1247 e approvata nel 1253 da Innocenzo IV, la regola ebbe una nuova compilazione nel 1263 da parte di Urbano IV, che ridusse il privilegium paupertatis alle comunità di San Damiano, di Perugia e di Firenze. L'ordine si diffuse nei Paesi europei (nel sec. XIV esistevano 400 monasteri che divennero 950 nel 1686); al suo interno si differenziarono le colettine e le cappuccine. Nel 1988 l'ordine contava complessivamente 11.300 religiose distribuite in 496 monasteri.

Media


Non sono presenti media correlati