Questo sito contribuisce alla audience di

coanocito

sm. [dal greco choánē, imbuto+-cito]. Tipo cellulare che tappezza la cavità gastrale dei Poriferi. I coanociti sono provvisti di un flagello circondato da un collaretto costituito da numerose ciglia affiancate. Il battito dei flagelli di tutti i coanociti permette la circolazione dell'acqua attraverso il corpo dell'animale, mentre i collaretti trattengono piccolissime particelle alimentari sospese nell'acqua, che poi vengono inglobate dal coanocito.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti