Questo sito contribuisce alla audience di

cocincina

sf. inv. [dal nome della regione omonima].

1) Razza di polli originaria della Cina. Presenta testa piccola, corpo rotondo, alto, fornito di ricco piumaggio che ricopre anche tarsi e dita. È ottima produttrice di carne.

2) Gioco di carte. Richiede 2 mazzi di 40 carte mescolate ed equamente divise tra due giocatori. Scoperta una carta d'avvio al gioco, a turno essi girano una carta dal rispettivo mazzo: se il suo valore nominale è pari a quello della carta scoperta in precedenza, sia essa di seme uguale (scopa “scoperta”) o differente (scopa “coperta”), fanno una presa; in caso contrario la depongono sul tavolo accanto alle altre e il gioco continua fino a esaurimento delle carte. Dopo il primo giro si possono prendere 2 carte, la cui somma sia uguale al valore nominale della carta del giocatore.

Media


Non sono presenti media correlati