Questo sito contribuisce alla audience di

codificatóre

sm. e agg. (f. -trice) [sec. XIX; da codificare].

1) Chi codifica; raccoglitore o compilatore di norme.

2) Dispositivo per la trasposizione in codice di dati introdotti in linguaggio riconoscibile; in particolare, nei sistemi di elaborazione elettronica, sono presenti codificatori che trasformano simboli alfabetici e numerici in simboli del codice binario; nelle telecomunicazioni servono per l'emissione di informazioni codificate.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti