Questo sito contribuisce alla audience di

collateralismo

sm. [sec. XX; da collaterale]. Posizione o azione collaterale. In particolare, nel linguaggio politico, l'opera di fiancheggiamento indiretto che varie forze di struttura autonoma esercitano nei confronti di un partito, di un movimento, di un'ideologia e simili.

Media


Non sono presenti media correlati