Questo sito contribuisce alla audience di

comìgnolo

(raro e lett. comigno), sm. [sec. XIV; latino volg. culminĕum, da culmen, sommità].

1) Parte terminale e sporgente al di sopra del tetto della canna fumaria di un camino. L'imboccatura superiore del comignolo deve essere protetta dagli agenti atmosferici mediante un cappello in laterizio o metallico (detto in tal caso mitra). Soluzioni più complesse prevedono il passaggio degli aeriformi da bocche o fori laterali.

2) Linea di colmo di un tetto a spioventi.

Media


Non sono presenti media correlati