Questo sito contribuisce alla audience di

combinatòria, geometrìa-

ramo della geometria che studia proprietà delle figure geometriche di carattere combinatorio. Problemi classici della geometria combinatoria sono i problemi di posizionamento di insiemi convessi (come il problema delle sfere di Keplero descritto più avanti), problemi di suddivisione di figure in pezzi e di ricoprimento di figure con il minimo numero possibile di figure di forma data (come il problema di ricoprire un cerchio di raggio r con cerchi di raggio fissato Giovanni Keplero, per esempio, ha posto il seguente problema di geometria combinatoria, detto problema delle sfere che si baciano: data una sfera di raggio r, quale è il massimo numero di sfere di raggio r che possono essere poste contemporaneamente in contatto con la sfera data? Lo stesso Keplero ha dato la risposta, 12, ma non ne ha fornito una rigorosa dimostrazione. Essa è stata data solamente alla metà del Novecento dal matematico olandese B. L. Van der Waerden.