Questo sito contribuisce alla audience di

commissariare

v. tr. (ind. pr. commissàrio) [sec. XX; da commissario]. Nel linguaggio politico e amministrativo, sostituire con un funzionario direttamente delegato dal potere centrale i dirigenti degli enti periferici, di aziende pubbliche in crisi e simili (in condizioni straordinarie di gravi difficoltà o irregolarità gestionali): commissariare una banca, un istituto assistenziale.

Media


Non sono presenti media correlati