Questo sito contribuisce alla audience di

compagno

sm. e agg. (f. -a) [sec. XIII; latino volg. companio-onis, da cum, con+panis, pane, propr. che mangia insieme il pane].

1) Sm., chi condivide con altri particolari circostanze, periodi, situazioni: il compagno, la compagna(della vita), il marito, la moglie.

2) Chi è affine per spiritualità o tendenza ideologica a un'altra persona o a un gruppo; in particolare, nome con cui si interpellano tra loro i seguaci dei partiti socialista e comunista.

3) Membro di una compagnia, di un'accademia, di una società.

4) In astronomia, il componente secondario di una stella doppia.

5) Agg., che corrisponde, uguale: ho perso il guanto compagno di questo; che sta insieme, in particolare, in fitosociologia, specie compagna, specie che cresce in un numero più o meno elevato di associazioni vegetali comprese in un determinato territorio.

Media


Non sono presenti media correlati