Questo sito contribuisce alla audience di

condilura

sf. [sec. XIX; da condilo+greco urá, coda]. Mammifero insettivoro (Condylura cristata) dell'ordine dei Soricomorfi, famiglia dei Talpidi, chiamato anche talpa dal muso stellato. Di colore nerastro, il corpo è lungo 12 cm ca. (coda 5-8 cm); simile a una talpa, si distingue agevolmente per la conformazione del muso, terminante in una sorta di disco nudo, con 22 appendici carnose rosee disposte a raggiera. Si scava tane nelle zone umide e paludose e nella neve in inverno. Durante la stagione fredda, è capace di immergersi nelle acque ghiacciate, cacciando sul fondo piccoli animali. È diffusa nell'America settentrionale dal Canada orientale alla Georgia.