Questo sito contribuisce alla audience di

coniferìlico

agg. [da coniferina]. Alcol coniferilico, composto organico di formula

È contenuto nel benzoino sotto forma di estere benzoico ed è inoltre presente negli asparagi, nelle barbabietole da zucchero, nel cambio di varie specie di Conifere come glucoside (abietina), da cui l'alcol si può ricavare mediante idrolisi enzimatica con emulsina. Insolubile in acqua, solubile negli alcali e in etere, negli acidi diluiti polimerizza formando un materiale amorfo di consistenza gommosa. L'alcol coniferilico è un importante metabolita delle piante, in quanto interviene nella biosintesi della lignina.