Questo sito contribuisce alla audience di

consultivo

agg. [sec. XVII; da consulto]. Che non ha funzioni deliberanti, ma può soltanto emettere un parere: organo consultivo, organo collegiale che ha per fine istituzionale quello di dare dei pareri, dei consigli. La sua composizione varia secondo la materia in cui devono essere dati questi pareri, che possono essere facoltativi, obbligatori e vincolanti. I principali organi c. dell'ordinamento italiano sono: il Consiglio di Stato, il Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro, il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati