Questo sito contribuisce alla audience di

controfagòtto

sm. [contro-+ fagotto (musica)]. Strumento a fiato ad ancia doppia, affine al fagotto, ma dall'estensione più bassa di oltre un'ottava. Fu costruito a Berlino da Hans Schreiber nel 1620. Nella sua forma attuale, dovuta a J. A. Heckel, è simile a un lungo tubo, ripiegato quattro volte su se stesso.

Media

audio

Collegamenti