Questo sito contribuisce alla audience di

contromina o contrammina

sf. [sec. XVI; contro-+mina]. Nella tecnica d'assedio del sec. XVIII, operazione difensiva consistente nel far esplodere mine in prossimità dei bastioni, allo scopo di disturbare o impedire lo scavo di gallerie da mina da parte degli assedianti. Fig., azione volta a sventare un disegno, un tentativo altrui.

Collegamenti