Questo sito contribuisce alla audience di

controstallìa

sf. [sec. XIX; contro-+stallia]. Nel contratto di noleggio relativo al trasporto di merci per via mare, tempo impiegato in più, rispetto a quello concesso (stallia), per provvedere alle operazioni di carico e scarico. La penalità per controstallia dovuta all'armatore si ottiene dal prodotto del prezzo di controstallia per le controstallie stesse ed eventualmente, se menzionate nel contratto, per le tonnellate nette di registro. La controstallia si ottiene, nell'ipotesi di stallie promiscue, per differenza tra il maggior tempo impiegato (cumulativamente) per il carico e lo scarico e il minor tempo concesso; nell'ipotesi di stallie distinte, per differenza tra il tempo impiegato e concesso distintamente per il carico e il discarico.

Collegamenti