Questo sito contribuisce alla audience di

copertina

sf. [sec. XIX; dim. di coperta].

1) Piccola coperta.

2) Foglio di carta pesante, cartoncino o plastica che copre e tiene unito un quaderno, un fascicolo, un libro; in particolare, la parte esterna di un libro, formata da due tavolette di cartone rivestite di carta, tela, pelle o altro, che reca impressi il titolo, il nome dell'autore e dell'editore ed eventuali fregi. Per estensione, foglio di carta con cui si riveste un libro, un quaderno e simili. Ragazza copertina, modella di grande successo che posa o potrebbe posare per fotografie di copertina di periodici illustrati.

3) Rivestimento impermeabile del colmo di un muro isolato allo scopo di proteggerlo dall'infiltrazione di acque meteoriche; viene eseguito con lastre di pietra da taglio, con mattoni messi a coltello, con calcestruzzo o con lamiera zincata sagomata a spiovente e munita di gocciolatoio.

4) Taglio di carne di bue, al di sopra della spalla.

5) Ponte non completo (anche covertina), sistemato nella zona prodiera o poppiera delle imbarcazioni, per costituire un riparo, un piccolo deposito, o per altri scopi.

6) Fig., ant., pretesto, falso scopo.

Media


Non sono presenti media correlati